ERASMUS+ Progetto DigiVET – 22 Ottobre 2020 Evento Finale

Spazio NOTA ospita a Firenze l’Evento Moltiplicatore Finale del progetto DigiVET organizzato dal Centro Machiavelli in collaborazione con CER Centro Europeo per il Restauro e Scuola Professionale Edile di Firenze

Lo scorso 22 ottobre 2020 si è concluso, presso lo Spazio NOTA (Nuova Officina Toscana Artigianato) dell’Istituto Pio X Artigianelli in Via dei Serragli a Firenze, il percorso sviluppato dal nostro Centro nell’ambito del progetto DigiVET - Digitally enriched curriculum bridging formal and non-formal VET.  Il progetto ha teso alla creazione di un Curriculum digitalmente arricchito volto a favorire il collegamento tra IFP formale e non-formale (ERASMUS+ K.A 2, Partenariati Strategici per lo Sviluppo dell’Innovazione, ambito VET).

Nel rispetto delle ultime normative anti Covid promulgate dal Governo, l’evento finale è stato realizzato in modalità blended combinando la tradizionale partecipazione in presenza con la partecipazione online attraverso la piattaforma Google Suite. Durante l’evento è stato presentato il Curriculum DigiVET, un manuale pratico per avvicinarsi al digitale nella formazione formale e non formale, realizzato nel corso di due anni di lavoro da tutti i partner di progetto: oltre al Centro Machiavelli, il Centro di Formazione EST e il Centrum Kształcenia Zawodowego i Ustawicznego – CKZiU di Wadowice (PL) ed il Computer Technology Institute and Press “Diophantus” (CTI) di Patrasso (GR). Nell’ambito della panoramica sui diversi settori di intervento, particolare attenzione è stata dedicata ad illustrare come le nuove tecnologie si possano efficacemente integrare per la formazione nei settori dell’artigianato artistico, dell’oreficeria e del restauro di sculture, materiali lapidei, legno e accessori. All’evento conclusivo hanno preso parte gli esponenti di tutte le organizzazioni che hanno collaborato alla realizzazione locale degli interventi formativi DigiVET, volti alla diffusione e pratica applicazione dei contenuti del Curriculum in particolare: l’Architetto Enrico Ferranti, docente di 3D Design presso la scuola di gioielleria Metallo Nobile, la Prof.ssa Laura Lucioli dell’Università di Verona e docente di Restauro presso il CER ed il Maestro Simone Beneforti, restauratore e formatore  per il restauro di manufatti lignei di pregio.

Scarica la brochure dell'evento.