ERASMUS+ Progetto HEROES – 16 Luglio 2020, 1° Meeting Transnazionale di Coordinamento Online

Continua la serie di distance-meeting realizzati dal Centro Machiavelli per la gestione dei progetti Erasmus+ in epoca Covid. Il 16 Luglio 2020 è la volta del progetto HEROES in partenariato con la Sezione Didattica delle Gallerie degli Uffizi

Lo scorso 16 Luglio 2020 si è svolto in modalità online il primo meeting tecnico di coordinamento del progetto HEROES - HEritage, cultural ROots and innovative peer Education Strategies (ERASMUS+ K.A 2, Partenariati Strategici per lo Sviluppo dell’Innovazione, ambito EDUCAZIONE).

Il meeting, che avrebbe dovuto tenersi ad Atene il 04 – 05 Giugno 2020, ha visto la partecipazione di tutti i partner Italiani (Sezione Didattica delle Gallerie degli Uffizi, Centro Machiavelli, ITT Marco Polo) ed Europei (Centro di Ricerca e Formazione EKEDYSI di Atene, e Università di Malaga) ed ha segnato una tappa fondamentale per l’impostazione delle future attività di sviluppo dell’innovativo Modello per l’educazione al patrimonio culturale previsto dal progetto. Il Modello HEROES, fondato sui principi della Peer Education e dell’approccio Non-Formale, sarà composto da apposite Linee Guida e da vere e proprie indicazioni operative per la messa in atto di attività incentrate sul valore della conoscenza, della tutela, della promozione e dell’accessibilità del patrimonio culturale condiviso. Il Modello sarà destinato agli insegnanti di scuola superiore ed agli educatori culturali, promuovendone al contempo le sinergie professionali a fini educativi e la collaborazione sul campo.

Dopo un excursus generale sui principali risultati conseguiti durante la fase di mappatura preliminare per la messa in luce delle pratiche più significative adottate nei paesi partner per avvicinare i giovani alle tematiche culturali e all’educazione al patrimonio, i partner hanno analizzato la prima bozza di struttura del Modello, discutendone caratteristiche e obiettivi.  In questa sede i partner hanno anche definito i prossimi step di lavoro e pianificato le attività di implementazione dei contenuti che li vedranno impegnati nei prossimi mesi di lavoro. Durante il meeting è stato inoltre illustrato lo stato dell’arte relativo alla costruzione dell’HEROES Online Platform, la virtual community per l’incontro e lo scambio di esperienze educative tra insegnanti e ragazzi sul tema dell’educazione al patrimonio. La versione demo del secondo Intellectual Output sarà disponibile off-line agli inizi dell’autunno, per permettere poi ai partner di arricchirla ed animarla con le esperienze che andranno realizzandosi a partire dal mese di Ottobre 2020.